Diritto di recesso

INFORMATIVA SUL SERVIZIO

Nel momento che qualsiasi utente naviga nel sito e acquista uno dei nostri prodotti accetta le seguenti regole AVVERTENZE PER GLI UTENTI: BANCANDO.IT non è un bookmaker, ma solo un blog gratuito che propone l’analisi delle partite e pronostici calcistici. Il gestore del sito non si assume, perciò, alcuna responsabilità riguardanti eventuali perdite di denaro da parte dell’utente ispirate dai consigli di gioco presenti nel sito, ne vanta diritti su eventuali vincite. Le ricevute delle scommesse vincenti presenti nel sito non servono ad indicare somme da giocare, ma servono solo a tenere traccia dei pronostici fatti.
«Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»(TUTTAVIA…)l’art. 21 della Costituzione recita:Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure. Le foto presenti sul sito sono state prese in giro per il web chiunque ne volesse richiedere la rimozione contatti la redazione a info@BANCANDO.IT e sarà fatto subito.
Bancando declina ogni responsabilità,diretta e indiretta,nei confronti degli utenti per eventuali ritardi,imprecisioni,errori,omissioni,danni(diretti,indiretti,conseguenti,punibili e sanzionabili)derivanti dai suddetti contenuti.
I contenuti inseriti si BANCANDO.IT,non potranno essere pubblicati e riscritti,commercializzati,distribuiti da parte degli utenti e dei terzi in genere,in alcun modo e sotto qualsiasi forma.
Bancando dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi a Bancando, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

E’ vietata la riproduzione, anche solo parziale, dei contenuti e della grafica.. Ricordiamo che questo sito web sponsorizza bookmakers (con regolare licenza AAMS) i quali vietano di scommettere ai minori di 18 anni in base alla Legge Italia ed Europea. Il titolare declina ogni responsabilità e ricorda che è solo un sito informativo, non è un bookmaker e non accetta scommesse.
BANCANDO precisa che acquistando i servizi a pagamento,non si acquistano pronostici di scommesse,ma bensì informazioni utili e professionali,come ad esempio grafici di andamento quote,e a volte notizie rare da trovare,che possono agevolare il cliente nell’effettuare le scommesse. Tali previsioni hanno carattere puramente indicativo, pertanto non si garantisce alcuna vincita e la direzione declina ogni responsabilità per eventuali danni di qualunque genere e specie o perdite di profitto che dovessero derivarne. I risultati presenti sul sito sono diffusi in via ufficiosa.

Diritto di recesso:
E’ riconosciuta ad entrambe le parti la facoltà di recesso dal contratto. In deroga alle disposizioni di cui all’art. 55, comma 2, lett. f) del decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206 - Codice del Consumo, al Cliente è riconosciuta la facoltà di recedere dal contratto, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di dieci giorni dalla data di spedizione della dichiarazione mediante lettera raccomandata a/r, fatto salvo quanto previsto dall’art. 64, comma 2 del decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206 - Codice del Consumo. 3. Il Cliente può esercitare altresì il recesso in qualsiasi momento, senza preavviso, indirizzando apposita comunicazione alla sede di Bancando. Il recesso non ha effetto per le prestazioni già eseguite o in corso d’esecuzione. Il Cliente può, altresì, recedere dal contratto inoltrando la propria manifestazione di volontà, sottoscritta con firma elettronica, ad uno degli indirizzi di posta elettronica, in tal caso il recesso decorre dal momento dell’invio del messaggio. Bancando può recedere dal contratto mediante comunicazione scritta a mezzo raccomandata a/r o tramite fax, nonché messaggio di posta elettronica sottoscritto con firma elettronica, da inoltrarsi agli indirizzi del Cliente almeno quindici giorni prima della data nella quale il recesso ha efficacia. Nel caso in cui il Cliente abbia esercitato il diritto di recesso dal contratto, il Concessionario non può stipulare un nuovo contratto con il medesimo Cliente prima che siano decorsi quindici giorni dalla data di recesso.

INFORMAZIONI LEGALI
Per ogni e qualsiasi controversia che dovesse insorgere per effetto dell’applicazione, interpretazione, validità, efficacia, esecuzione e risoluzione del presente contratto le parti, prima di iniziare qualsivoglia procedimento arbitrale o giurisdizionale, si obbligano preliminarmente ad esperire un tentativo di conciliazione ai sensi del D.Lgs. 28/2010 e successivi D.M. 180/2010 e D.M. 145/2011, secondo il regolamento di conciliazione di un Organismo iscritto presso il Ministero di Grazia e Giustizia.
Qualora il tentativo di conciliazione non abbia esito positivo o non sia stato risolto entro il termine di 4 mesi a decorrere dal deposito dell’istanza di mediazione, la controversia sarà devoluta all’autorità giudiziaria competente del Foro di TRANI.